Composizione della Giunta Comunale 2022-2027

Sindaco

Gianfranco Ravasio

Vice Sindaco e Assessore all'Istruzione e alla Cultura

Sara Bergamelli

Assessore all'Urbanistica, Edilizia Privata, Riqualificazione Urbana e Commercio

Walter Stancheris

Assessore ai Servizi alla Persona e alla Famiglia

Floria Lodetti

Assessore ai Lavori Pubblici e Valorizzazione del Territorio

Matteo Morbi

Assessore al Bilancio, Sport e Partecipazione 

Francesco Brusamolino

Statuto Comunale ART. 48 - Attribuzioni della Giunta

  1. La Giunta collabora con il Sindaco nel governo del Comune ed opera attraverso deliberazioni collegiali; collabora con il Sindaco nell’attuazione degli indirizzi generali e politico-amministrativi del Consiglio, adottando al riguardo gli atti qualificanti, svolge attività di proposta e di impulso nei confronti dello stesso.
    Sono di competenza della Giunta gli atti amministrativi rientranti nelle funzioni degli organi di governo, che non siano riservati dalla legge al
  2. Consiglio, ai dirigenti e che non ricadano nelle competenze, previste dalle leggi o dallo Statuto, del Sindaco.
  3. Il Sindaco o gli Assessori da lui delegati rispondono alle interrogazioni e ad ogni altra istanza di sindacato ispettivo presentata dai consiglieri secondo le modalità disciplinate dal presente statuto e dal regolamento consiliare.

Statuto Comunale ART. 50 - Incarichi degli Assessori

  1. Gli assessori svolgono gli incarichi loro conferiti dal Sindaco secondo criteri disposti dal Sindaco stesso e ne assumono la relativa responsabilità.
  2. Gli incarichi conferiti agli assessori fanno riferimento agli obiettivi e ai risultati complessivi dell’azione amministrativa come individuata negli indirizzi generali di governo.
  3. Gli incarichi si estendono a tutti gli affari di ciascuno dei settori o delle unità amministrative in cui si articola l’organizzazione del Comune, rispettivamente affidati a ciascun assessore, in attuazione del principio della responsabilità politica.
  4. Il Sindaco può delegare agli assessori il compimento di atti propri.
    La Giunta può costituire comitati di assessori per progetti di natura strategica o per l’esame preliminare di questioni di comune competenza o da portare alla deliberazione della Giunta.
  5. Del conferimento degli incarichi, nonché della revoca e della modificazione degli stessi, è informato tempestivamente il Consiglio.
torna all'inizio del contenuto