EMERGENZA IDRICA - LIMITAZIONI PER L'UTILIZZO DELL' ACQUA POTABILE

Informazioni Generali

  • 12/07/2022 - 30/09/2022
  • RISCHIO MODERATO IN PARTE DEL TERRITORIO COMUNALE

Visto il Decreto del Presidente della Regione Lombardia n. 917, del 24.06.2022 con il quale è stato dichiarato lo stato di crisi regionale connesso al contesto di criticità idrica nel territorio regionale sino al 30 settembre 2022 (salva eventuale proroga nel caso permanga la situazione di crisi idrica) a causa della grave situazione di siccità ed il conseguente deficit idrico che sta interessando diverse aree del territorio regionale

si informa la cittadinanza che con Ordinanza Sindacale n.77 del 12/07/2022

è stata disposta la revoca dell’ordinanza n. 71 del 22.06.2022 ed è stato istituito, su tutto il territorio comunale, il divieto di prelievo e di consumo di acqua potabile per:

  • l’irrigazione ed annaffiatura di giardini e prati in qualunque fascia oraria, limitatamente alle località di Trevasco, San Vito, Lonno e Salmezza;
  • l’irrigazione ed annaffiatura di giardini e prati che potrà avvenire esclusivamente nella fascia oraria dalle ore 22.00 alle ore 6.00 e per non più di 60 minuti, nella restante parte del territorio comunale;
  • il lavaggio di aree cortilizie e piazzali;
  • il lavaggio di veicoli privati, ad esclusione di quello svolto dagli autolavaggi;
  • il riempimento di fontane ornamentali, vasche da giardino, piscine private.

 

Allegata Ordinanza Sindacale n.77 del 12/07/2022

 

 

 

 

 

Icona newsletter e sito: Photo by Istockphoto on Unsplash
torna all'inizio del contenuto