Servizi alla Persona e alla Famiglia

Apertura al pubblico

Mattina Pomeriggio
Lunedì 8.30 - 12.20 16.15 - 18.30
Martedì 8.30 - 13.50 ----
Mercoledì ---- ----
Giovedì 8.30 - 12.20 16.15 - 18.30
Venerdì 8.30 - 12.20 ----
Sabato ----

SI RICORDA CHE L'ACCESSO AGLI UFFICI E' PER ORA CONSENTITO SOLO SU APPUNTAMENTO.
Contattare gli uffici telefonicamente o via mail.

Riferimenti ufficio

Persone di riferimento

Responsabile del settore Maria Grazia Gritti
Servizi sociali Giulia Ghilardi
Servizi sociali Kira Lavetti
Coordinatrice servizi per l'infanzia Caterina Persico
Assessore ai Servizi alla Persona ed alla Famiglia Floria Lodetti

Attività svolte

Alloggi, anziani, assistenza economica, disabilità e disagio, stranieri, minori, servizi sociali vari.

Segretariato sociale e servizio sociale professionale

I servizi sociali sono erogati attraverso il lavoro sociale di professionisti qualificati, che intervengono direttamente o indirettamente con e per la persona o la famiglia che richiede aiuto.

Ogni operatore agisce secondo i principi propri del lavoro sociale che attraversano tutte le funzioni operative ( la programmazione, la progettazione, l’organizzazione e la gestione dei servizi alla persona,..). Il servizio sociale è espletato principalmente dall’ Assistente Sociale che utilizzando proprie tecniche, metodi e strumenti di lavoro,  opera con autonomia tecnico-professionale e di giudizio in tutte le fasi dell’intervento ed a stretto contatto con altro personale sociale, amministrativo e/o sanitario.

L’ufficio del Servizio Sociale comunale è dotato di due Assistenti Sociali con funzioni di segretariato sociale e servizio sociale professionale.

L’Assistente Sociale, nell’ambito delle proprie competenze professionali:

  • accoglie le diverse richieste e attiva il processo di aiuto, condiviso con il richiedente, che possa rispondere al meglio alle esigenze espresse e valutate anche attraverso un progetto di intervento sociale.
  • offre informazioni, consulenza ed orientamento verso altri servizi territoriali, attraverso un lavoro in rete con le risorse personali del richiedente e della comunità, siano esse formali ed informali.

Il servizio sociale professionale è pertanto definito porta unitaria di accesso ai servizi socio-assistenziali e socio-sanitari.

I servizi sociali

Per Servizi Sociali s’intendono le attività relative alla predisposizione ed erogazione di servizi, gratuiti e a pagamento destinati a rimuovere e superare le situazioni di bisogno e difficoltà che la persona incontra nel corso della sua vita (Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali n. 328/00 -d.lgs. n.112/98.

I servizi sociali sono una realtà operativa costituita da un complesso di attività, interventi e prestazioni, fra loro organizzati, diretti ad un fine unitario, cioè soddisfare interessi e bisogni concreti ed affrontare problemi sentiti dalla pluralità dei cittadini, che l’amministrazione pone a disposizione dei singoli cittadini.

In particolare sono demandati ai Comuni i compiti amministrativi relativi ai bisogni di tipo sociale e socio-assistenziale “al fine di promuovere condizioni di benessere e inclusione sociale della persona, della famiglia e della comunità e di prevenire, rimuovere o ridurre situazioni di disagio dovute a condizioni economiche, psico-fisiche o sociali” (Art.1 comma 1 Legge regionale 12 marzo 2008 n. 3 Governo della rete degli interventi e dei servizi alla persona in ambito sociale e sociosanitario).

I Servizi Sociali sono gestiti dal Comune, dall’Ambito Territoriale istituito ai sensi delle Legge 328/00, dall’ATS, dall’ASST a seconda della tipologia di servizi e di prestazioni offerte.

torna all'inizio del contenuto