Info generali

  • esposizione: dal 20 ottobre al 18 novembre 2017 // inaugurazione: 20 ottobre ore 20.30 // SALA VERDE
  • Biblioteca Centro Cultura

Contatti

 

Viaggia volentieri. Nel mondo, nel tempo, tra l’arte e la vita.
E’ un viaggiatore, questo Sergio Pedrocchi. E ogni mostra dei suoi lavori è un diario di viaggio.
Pedrocchi si cimenta in molti settori dell’arte, padroneggia il suo mestiere con le tecniche più diverse: disegnare per lui è un piacere, la grafica e la stampa sono il suo terreno di lavoro preferito.
Sa che l’immaginazione è più forte della rappresentazione. Oggi.
La lingua di Sergio Pedrocchi è semplice e occulta allo stesso tempo.
Conosce antichi simboli e li usa, ne inventa di nuovi, inserisce a volte in tutto ciò annotazioni verbali.
Come viaggiatore solitario rifugge alle catalogazioni stilistiche, cerca nella sua opera il proprio codice personale per poter decifrare il nostro mondo.

Charlotte Strobele

Tutti i dettagli nell'allegato.