Info generali

  • Mercoledì 26 settembre 2018 ore 20:00
  • Sala consiliare
  • Due artisti, Cesare Benaglia e Paolo Facchinetti saranno in Sala Consiliare, mercoledì 26 settembre 2018 alle ore 20 per presentare loro opere che vengono donate a Nembro.

Contatti

  • Ufficio Cultura 035 471362

Cesare Benaglia nasce nel 1932. Scopre l’arte della pittura per la quale si dedica a tempo pieno dopo i trent’anni. Sono i boschi che ama la fonte d’ispirazione per il suo lavoro.
I fiumi, i torrenti, i fossi dei campi, le radici bruciate dal sole, la terra offrono un’occasione per scrutare ciò che la natura produce e l’uomo interpreta e valorizza. La sua ricerca artistica è sempre indirizzata sull’indagine degli elementi primordiali, acqua, fuoco, terra.
Cesare Benaglia ha donato un’opera scultorea molto pregiata con l’uso di legno fossile presente anche in altre sue composizioni.

Paolo Facchinetti nasce nel 1953 a Nembro, dove oggi vive e lavora.
La sua formazione artistica ha inizio negli anni Settanta quando, all'Accademia Carrara di Bergamo, ebbe l'occasione di seguire i corsi di disegno e di nudo del Prof. Mino Marra.
Anche il maestro Cesare Benaglia ebbe una forte importanza nella crescita di Paolo, infatti frequentò il suo studio e dal 1985 fino al 1989 il Gruppo Artistico Valbrembo 77.
I due quadri ad olio su tela che ha donato “Landscape” – studio n.7 e “Landscape” – studio n.10 sono stati presentati in una recente mostra dedicata al Paesaggio e svoltasi a Trescore Balneario nei mesi di marzo e aprile di quest’anno: questi sono frutto di un lavoro che parte dal visitare i luoghi del Carso che attraversa Nembro e dal reinterpretare in modo personale l’esperienza e il rapporto con l’ambiente naturale.

L’Amministrazione Comunale ringrazia gli artisti, convinta che le opere donate abbelliranno il nostro Municipio e potranno essere viste dai numerosi cittadini che lo frequentano.