Info generali

  • giovedì 23 novembre 2017 - ore 21.00
  • Sede GAN Nembro - via Nembrini snc

Contatti

Nona edizione – dal 4 novembre al 7 dicembre, a Bergamo e Nembro

Torna Il Grande Sentiero, la rassegna dedicata alla montagna, ai viaggi, alle avventure. Oltre 15 appuntamenti per la nona edizione della rassegna che con anteprime, presentazioni, incontri con i protagonisti e musica dal vivo, si snoderà tra il Palamonti e l'Auditorium di Bergamo e il Modernissimo e il GAN di Nembro.

L'ingresso alle iniziative è gratuito al Palamonti, Auditorium Modernissimo e Sede GAN di Nembro. Le serate che si svolgono in Auditorium di Piazza Libertà prevedono un biglietto d'ingresso, ridotto per i soci Lab 80 e CAI.

 


 

Vi ricordiamo l'evento in programma presso la sede del GAN di Nembro
GIOVEDI' 23 NOVEMBRE 2017, dalle ore 21.00

Yosemite ‘74 - 45’
Sequenza di immagini che ripercorre la prima salita italiana di El Capitan per la via del Nose, del 1974. Il filmato, tuttora inedito e mai proiettato prima se non in qualche rara occasione a Courmayeur, testimonia tutte le fasi di quella ascensione dall’arrivo delle guide alpine ed alpinisti Giorgio Bertone e Renzino Cosson da Courmayeur a San Francisco in California, fino al campo base ai piedi del Capitan nello Yosemite National Park, in Sierra Nevada. Le fotografie scorrono accompagnate da un commento sonoro e dalla voce di Giorgio Bertone che racconta tutti i momenti di quell’impresa.

Presentazione del libro: Bertone. La montagna come rifugio di Guido Andruetto
Il libro rievoca, a quarant’anni dalla sua scomparsa, le avventure di Giorgio Bertone, alpinista e guida alpina negli anni sessanta e settanta, partendo dalla Valsesia, passando per il Monte Rosa e arrivando al massiccio del Monte Bianco: quest’ultimo è stato il suo “regno” incontrastato dove ha aperto vie difficilissime.
Sarà presente l’autore Guido Andruetto.

Fatti vivo di Alessandra Beltrame, montaggio di poesie e immagini, musiche dal vivo del chitarrista Luca Brembilla
Protagonista è la montagna, con l'escursione, lo scorrere delle acque, la fioritura primaverile, le nevi incontaminate teatro dello sci alpinismo. Le immagini sono prese dall'archivio di cinema amatoriale Cinescatti. Le poesie sono di Chandra Livia Candiani.
Luca Brembilla è un chitarrista di formazione classica, improvvisatore dal sapore espressionista, che abbina la chitarra classica ad un'elettronica tipicamente rock.
Paese: Italia - Anno: 2017 - Durata: 26'

 

 


 

In allegato il flyer dell'intera manifestazione

Allegato