Info generali

  • Lunedì 15 ottobre 2018 ore 20:30
  • Auditorium della Scuola Media “E.Talpino” in via Famiglia Riccardi a Nembro
  • Prossimo appuntamento con il Bazar della Musica.

Contatti

Non è la prima volta che alla musica di origine popolare viene riservata una serata che intende scoprire quanto compositori più o meno illustri si siano rifatti, sia come spunto che come omaggio, ad un patrimonio che ogni popolo e nazione ha sedimentato nel corso della propria esistenza.
Diego Carrara, ideatore e conduttore, ripercorre invece in questo caso, con una documentazione puntigliosa, il ricco repertorio interpretato da cantanti e strumentisti che, per la loro collocazione sociale sono da considerarsi testimoni veraci delle vicende narrate o evocate nei loro canti.
Canti di lavoro, di vita e di protesta hanno caratterizzato le stagioni della storia popolare, in questo caso italiana, e vengono offerte all’ascolto senza mediazioni “colte” o accademiche con l’unico intento di far conoscere e narrare le condizioni umane affidandole ad una musica di effetto immediato e genuino.
Luigi Battaglia, recentemente scomparso, era un cultore ed un interprete di questo multiforme repertorio ed era convinto che solo cantandolo si poteva evitare che venisse dimenticato insieme alla storia, e alle storie, delle classi popolari che le hanno ispirate.