Info generali

  • sabato 27 aprile 2019 - ore 21.00
  • Auditorium Modernissimo
  • per il ciclo ALBINO CLASSICA. Concerti Itineranti. XVIII edizione 2019

Contatti

 

Sabato 27 Aprile ore 21.00
Nembro, “Auditorium Modernissimo” 

Duo Dubois

Sax: Alberto Cavallaro-Percussioni: Federico Tramontana
Musiche di C. Debussy, B. Bartok, A. Piazzolla, Maslanka, A Talmelli, 
S. Taglietti, I Cancialosi e A. Milia

INGRESSO LIBERO


Il Duo Dubois nasce dalla passione condivisa da due strumentisti per la musica contemporanea, e formato da Alberto Cavallaro (sassofono) e Federico Tramontana (percussioni). Esso prende il nome dal compositore francese Pierre-Max Dubois che negli anni '80 fu il primo a pensare e scrivere un'opera per sassofono e percussioni. Con il passare degli anni questa formazione ha attirato l'attenzione di numerosi compositori contemporanei come Philippe Leroux, Christian Lauba, Akira Yuyama, David Maslanka, solo per citarne alcuni, grazie ai quali oggi, si puo contare su un vasto repertorio originale.

Federico e Alberto nascono entrambi nel 1995 e seguono, fino al compimento degli studi al Conservatorio “Fausto Torrefranca” di Vibo Valentia, lo stesso percorso musicale. Iniziano l'attivita concertistica nell'Aprile del 2012 durante la rassegna musicale “Primavera in musica” di Laureana di Borrello. Il duo risulta essere vincitore di 5 primi premi nazionali ai concorsi di musica da camera dell‟AMA Calabria”, del concorso “Luciano Luciani”, del concorso di musica contemporanea dell‟AMA Calabria” e del concorso di musica da camera “Placido Mandanici”. Il duo si è classificato III al concorso internazionale di musica da camera “Paolo Serrao” di Filadelfia come unica formazione italiana. Negli ultimi anni, l'ensemble, si è esibito per importanti associazioni musicali calabresi e nazionali quali: la rassegna “Musica nei Musei” (Città del Vaticano), il Roccella Jazz Festival, Tropea Musica, AMA Calabria e per gli Amici della Musica di Catanzaro.

Il duo si è proposto negli anni nella ricerca e lo sviluppo del repertorio per la formazione e nel 2015 in occasione della serata d'apertura del festival di musica contemporanea di Laureana di Borrello ha eseguito la prima assoluta “Gioco a due” per sassofono contralto e vibrafono del compositore reggino Domenico Giannetta.

Attualmente Alberto ha concluso i suoi studi al Conservatorio di Cergy-Pontoise (Francia) nella classe internazionale di sassofono di Jean-Yves Fourmeau mentre Federico sta conseguendo il Master in Music performance all'Universita delle Arti di Berna nella classe internazionale di percussioni di Brian Archinal.