Info generali

  • Lunedì 4 settembre 2017 - ore 20.30
  • Auditorium Ist. Comprensivo "E. Talpino" - Via Famiglia Riccardi 2

Che la pregevole Rassegna itinerante “Suoni in Estate” promossa dal cornista Alessandro Valoti e dall’Associazione Culturale “Al Chiaro di Luna” presentasse motivi di grande interesse musicale di prevalente taglio classico lo ha dimostrato anche il concerto di martedì 18 luglio u.s. con l’esecuzione del “Settimino” di L.van Beethoven nel nostro “Modernissimo”.

La raffica di appuntamenti, in luoghi e chiese non solo della bergamasca ma anche della Valtellina e della Valcamonica, ha permesso anche ad un pubblico vacanziere di godere gratuitamente di capolavori che normalmente si ascoltano solo in sale da concerto eseguiti da organici strumentali appositamente riuniti.

Uno degli ultimi di tali appuntamenti avrà luogo ad Alzano Lombardo domenica 3 settembre alle ore 16 nella Chiesa di S.Maria della Pace.

Verrà eseguita  la cosiddetta  “Gran Partita” per 13 strumenti a fiato di W.A.Mozart  una delle più felici composizioni per piccolo organico del genio salisburghese. L’ascolto di tale musica potrà servire, a chi vorrà poi partecipare anche alla serata del “Bazar”, per introdursi ad una visione di una singolare registrazione dove l’evento concertistico sarà pretesto per una riflessione sull’impatto che la grande musica, fuori da un contesto teatrale normalmente frequentato da appassionati, può avere su un avvenimento dell’attualità documentato  in diretta televisiva.

Si lascia volutamente “a sorpresa” per i partecipanti la scoperta di tale contesto.