Info generali

  • Mon Oct 01 16:30:00 CEST 2018 - Wed Oct 31 18:00:00 CET 2018

Contatti

  • Ufficio Elettorale 035 471 322

Il Sindaco invita i cittadini iscritti nelle liste elettorali che gradiscano ricoprire l’incarico di Presidente di seggio a fare domanda scritta d’inserimento nell’Albo delle persone idonee all’Ufficio di Presidente di seggio, da presentarsi al Comune entro il mese di ottobre corrente anno.

Descrizione
L’Albo delle persone idonee all'Ufficio di Presidente di Seggio Elettorale comprende l’elenco delle persone che hanno fatto istanza d’ iscrizione,  perché  interessate  a  svolgere  le  funzioni  di  Presidente di Seggio elettorale durante le consultazioni elettorali e risultano in possesso dei requisiti richiesti dalla Legge 53/90.
E’ tenuto dalla Corte d'Appello di Brescia ed è annualmente aggiornato tramite  istruttoria   predisposta dal Comune.
La Corte d’Appello di Brescia, in caso di elezioni, nomina i Presidenti di Seggio necessari, scegliendoli tra la persone iscritte all’Albo.
Nel caso in cui il cittadino fosse impossibilitato ad assumere l’incarico, per grave impedimento, deve trasmettere idonea documentazione alla Corte d’Appello di Brescia  per il tramite dell’Ufficio Elettorale del Comune di Nembro.

Cosa serve
Per essere iscritti nell’Albo di Presidente di Seggio elettorale, bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti nel Comune;
  • essere iscritti nelle liste elettorali comunali;
  • avere un’età inferiore ai 70 anni;
  • essere in possesso del diploma d’ istruzione secondaria di secondo grado

Sono ESCLUSI dalla funzione di Presidente di Seggio elettorale:

  • coloro che alla data delle elezioni abbiano superato il 70° anno di età;
  • i dipendenti del Ministero dell’Interno;
  • i dipendenti del Ministero delle Poste e Telecomunicazioni;
  • non trovarsi nelle condizioni di cui all’art. 38 del TU 361/57
  • i dipendenti del Ministero dei Trasporti;
  • gli appartenenti alle Forze Armate in servizio;
  • i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti;
  • i segretari comunali ed i dipendenti dei comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;
  • i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

Come si fa
Entro il mese di settembre di ogni anno viene pubblicato un manifesto con l'invito a presentare domanda di iscrizione all'Albo. Tale domanda deve essere presentata entro il 31 del mese OTTOBRE di ogni anno, presso l'Ufficio Protocollo, da coloro che sono interessati a ricoprire tale ufficio e non risultino già iscritti al suddetto Albo. L’Ufficiale elettorale, effettuati i dovuti accertamenti, propone alla Corte d'Appello di Brescia l'inserimento nell'Albo.

Durata
In occasione della revisione annuale dell'Albo, l’Ufficiale Elettorale, propone alla Corte d'Appello la cancellazione dall'Albo delle persone che:
sono decedute, sono emigrate, sono state interdette al diritto di voto, hanno compiuto il settantesimo anno di età e, infine, coloro che hanno presentato domanda di cancellazione.
Le operazioni di cancellazione dall'Albo sono di competenza esclusiva della Corte d'Appello di Brescia

Costo
L’iscrizione è totalmente gratuita

Tempi svolgimento pratica
L’Ufficiale Elettorale nel mese di NOVEMBRE propone, alla Corte d'Appello di Brescia l'inserimento nell'Albo di tutti coloro che hanno presentato domanda entro il 31 ottobre e che sono in possesso dei requisiti previsti dalla legge.
La suddetta, Corte, comunicherà all’ufficio elettorale del Comune l’approvazione all’iscrizione nell’Albo dopo aver effettuato la verifica dei requisiti richiesti.
Solo se la richiesta verrà respinta, l’Ufficio Elettorale provvedere a darne notizia all’interessato mediante notifica a domicilio.

Norme di riferimento
Legge 21/03/1990, n. 53