Info generali

  • info aggiornate al 23/12/2020
  • info per i cittadini britannici e i loro familiari residenti in Italia

A partire dal prossimo 1° gennaio, i cittadini britannici, che risulteranno residenti in Italia alla data del 31 dicembre 2020, potranno chiedere presso la Questura di residenza, un documento di soggiorno elettronico, sulla base di quanto previsto dall’articolo 18, comma 4, dell’Accordo di recesso tra Regno Unito e Unione europea. Il beneficio si estende anche ai familiari del cittadino britannico beneficiario dell’Accordo di recesso, che lo accompagnino e lo raggiungano anche dopo la data del 31 dicembre 2020.

La richiesta dovrà essere inoltrata alla Questura tramite mail dedicata all’indirizzo:
immig.quest.bg.regnounito@pecps.poliziadistato.it

Tutte le informazioni per il rilascio del documento sono contenute in un vademecum realizzato dal ministero dell’Interno, consultabile all’indirizzo
https://www.interno.gov.it/it/vademecum-i-cittadini-britannici-e-i-loro-familiari-residenti-italia