Apertura al pubblico
  Mattina Pomeriggio
Lunedì 8.30 - 12.20 16.15 - 18.30
Martedì 8.30 - 13.50 ----
Mercoledì ---- ----
Giovedì 8.30 - 12.20 16.15 - 18.30
Venerdì 8.30 - 12.20 ----
Sabato ----
Riferimenti ufficio
Persone di riferimento
  • Coordinatrice servizi per l'infanzia Caterina Persico

Attività svolte

Alloggi, anziani, assistenza economica, disabilità e disagio, stranieri, minori, servizi sociali vari.

Segretariato sociale e servizio sociale professionale

I servizi sociali sono erogati attraverso il lavoro sociale di professionisti qualificati, che intervengono direttamente o indirettamente con e per la persona o la famiglia che richiede aiuto.

Ogni operatore agisce secondo i principi propri del lavoro sociale che attraversano tutte le funzioni operative ( la programmazione, la progettazione, l’organizzazione e la gestione dei servizi alla persona,..). Il servizio sociale è espletato principalmente dall’ Assistente Sociale che utilizzando proprie tecniche, metodi e strumenti di lavoro,  opera con autonomia tecnico-professionale e di giudizio in tutte le fasi dell’intervento ed a stretto contatto con altro personale sociale, amministrativo e/o sanitario.

L’ufficio del Servizio Sociale comunale è dotato di due Assistenti Sociali con funzioni di segretariato sociale e servizio sociale professionale.

L’Assistente Sociale, nell’ambito delle proprie competenze professionali:

  • accoglie le diverse richieste e attiva il processo di aiuto, condiviso con il richiedente, che possa rispondere al meglio alle esigenze espresse e valutate anche attraverso un progetto di intervento sociale.
  • offre informazioni, consulenza ed orientamento verso altri servizi territoriali, attraverso un lavoro in rete con le risorse personali del richiedente e della comunità, siano esse formali ed informali.

Il servizio sociale professionale è pertanto definito porta unitaria di accesso ai servizi socio-assistenziali e socio-sanitari.

I servizi sociali

Per Servizi Sociali s’intendono le attività relative alla predisposizione ed erogazione di servizi, gratuiti e a pagamento destinati a rimuovere e superare le situazioni di bisogno e difficoltà che la persona incontra nel corso della sua vita (Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali n. 328/00 -d.lgs. n.112/98.

I servizi sociali sono una realtà operativa costituita da un complesso di attività, interventi e prestazioni, fra loro organizzati, diretti ad un fine unitario, cioè soddisfare interessi e bisogni concreti ed affrontare problemi sentiti dalla pluralità dei cittadini, che l’amministrazione pone a disposizione dei singoli cittadini.

In particolare sono demandati ai Comuni i compiti amministrativi relativi ai bisogni di tipo sociale e socio-assistenziale “al fine di promuovere condizioni di benessere e inclusione sociale della persona, della famiglia e della comunità e di prevenire, rimuovere o ridurre situazioni di disagio dovute a condizioni economiche, psico-fisiche o sociali” (Art.1 comma 1 Legge regionale 12 marzo 2008 n. 3 Governo della rete degli interventi e dei servizi alla persona in ambito sociale e sociosanitario).

I servizi sociali sono gestiti oltre che dal Comune, dall’Ambito Territoriale istituito ai sensi della Legge 328/00, dall’Azienda Sanitaria Locale (A.S.L.), dall’Azienda Ospedaliera, a seconda della tipologia di servizio e di prestazioni offerte.