ASILO NIDO

L’asilo nido è un servizio educativo e sociale per i bambini da 3 mesi a 3 anni. Un luogo di cura e di socializzazione, stimolante per la crescita affettiva, cognitiva e sociale dei bambini, un luogo dove si costruiscono relazioni signifi cative tra bambini, genitori e operatori. E’ un servizio che affianca e sostiene la famiglia nel compito di cura e di educazione. Il nido ha un progetto educativo specifico che ha il compito di delineare ogni aspetto della vita dei bambini al nido e dei comportamenti delle educatrici secondo gli orientamenti psicopedagogici assunti. Il nido può accogliere fino ad un massimo di 70 bambini. L’asilo nido è aperto tutti i giorni lavorativi da settembre a luglio, escluso il sabato. Le altre chiusure sono determinate dal Sindaco attraverso un calendario annuale. La frequenza è possibile secondo diverse articolazioni di orario che vanno dal tempo pieno (7.30/17.00) a differenti orari del part time (mattino o pomeriggio o verticale o altro). E’ previsto anche il prolungato dalle 17.00 alle 18.00. Nel servizio è presente un’esperta psicopedagogista, che supporta il lavoro dello staff educativo con regolari incontri di progettazione e programmazione, inoltre disponibile a fornire consulenze anche ai genitori dei bambini che frequentano i servizi per l’infanzia.

SEZIONE PRIMAVERA

La Sezione Primavera è all’interno dell’asilo nido comunale, ha peculiarità proprie di un servizio all’infanzia 0/3 anni e risponde quindi alle necessità di cura ed educative proprie di quell’età. Accoglie 20 bambini della fascia di età 24/36 mesi, che abbiano compiuto i 2 anni tra il 1/05 e il 31/12 dell’anno in corso. I posti sono riservati in via prioritaria ai bambini già frequentanti il nido e successivamente ad utenti esterni. Ha un proprio progetto educativo che presta particolare attenzione per la fascia di età 2/3 anni che poi, l’anno successivo, transiterà verso la scuola del’infanzia. La sezione utilizza gli stessi ambienti, giochi , strumenti ed opportunità delle sezioni del nido, fruendo quindi anche delle iniziative didattiche sperimentali come l’attività di piscina, l’attività estiva a Lonno, ect.. Il servizio è garantito da settembre a luglio con la presenza di due educatrici. Sono previste due tipologie di frequenza: tempo pieno, dalle 8.30 alle 16.30; part-time, dalle 8.30 alle 13.30 È comunque garantita la possibilità di accogliere il bambino dalle 7.30 alle 8.30 e di fare il ricongiungimento tra le 16.30 e le 18.00.