Ufficio di riferimento: Pubblica Istruzione  Riferimenti ufficio
    Presso la Biblioteca Centro Cultura - Piazza Italia - 24027 - Nembro (Bg)
    035 471 337
    035 41 27 170
    scuola.sport@nembro.net

CONTRIBUTO COMUNALE SUL TRASPORTO PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO "E. TALPINO"

Il Piano di Diritto allo Studio A.S. 2016/2017 prevede l’erogazione di un contributo, per le famiglie che ne facciano richiesta, sulla spesa sostenuta per l’utilizzo del servizio di trasporto scolastico. Il contributo, riservato ai RESIDENTI, è previsto in percentuale sulla spesa per gli alunni residenti oltre 2 km dalla scuola secondaria di 1° grado "E. Talpino" ed in funzione del valore ISEE* del nucleo familiare. La distanza tra residenza e scuola viene misurata secondo il minimo percorso automobilistico necessario.

Di seguito le percentuali di contribuzione sulla spesa sostenuta:

Valore ISEE* (da – a) Percentuale di contribuzione sulla spesa sostenuta
€ 0,00 € 5.500,00 80,00 %
€ 5.500,01 € 9.500,00 65,00 %
€ 9.500,01 € 13.500,00 50,00 %
€ 13.500,01 € 18.500,00 35,00 %
oltre € 18.500,01 o non dichiarato non previsto

Gli interessati dovranno presentare apposita domanda con allegati tutti i tagliandi di abbonamento attestanti la spesa sostenuta (quest’ultima condizione non richiesta per chi ha sottoscritto l’abbonamento direttamente presso l’ufficio scuola) entro e non oltre venerdì 7 luglio 2017.

Il MODELLO di RICHIESTA CONTRIBUTO è disponibile in calce a questa pagina. La consegna della domanda potrà avvenire sia presso l’ufficio protocollo sia presso l’ufficio scuola.

RESIDENTI NELLA FRAZIONE DI LONNO, FREQUENTANTI LA SCUOLA DELL'INFANZIA "CRESPI/ZILIOLI", LA SCUOLA PRIMARIA DEL CENTRO (VIA MOSCHENI) E LA SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO "E.TALPINO"

Per i citati alunni, ci si avvale del servizio di linea erogato dall’azienda SAB, ma assoggettato al regime tariffario ATB, con la presenza di un accompagnatore per il trasporto degli alunni della scuola dell’infanzia e primaria. La linea di riferimento è la S20b Nembro/Lonno: per gli orari si rimanda al sito della SAB Autoservizi: www.bergamotrasporti.it [sezione: servizio > stampa orari linee > selezionare “Nembro” > selezionare “S20b”] oppure consultare l'allegato in calce a questa pagina.
Per gli orari dei primi giorni di scuola, si rimanda alla comunicazione specifica disponibile in calce alla presente pagina.
Per gli alunni lonnesi frequentanti la scuola dell’infanzia Crespi/Zilioli e la scuola primaria del Centro il costo dell’abbonamento annuale è interamente a carico del Comune. I genitori di questi alunni saranno contattati direttamente dall’ufficio scuola comunale per la sottoscrizione della relativa modulistica.
Gli alunni lonnesi frequentanti la scuola secondaria di 1° grado “Enea Talpino” devono munirsi autonomamente di un titolo di viaggio con tariffa “1 zona” (biglietti/settimanali/mensili/annuali) erogati dall’azienda ATB, in quanto Nembro rientra, indipendentemente dal vettore utilizzato, nel regime tariffario/amministrativo ATB. Si segnala la convenienza degli abbonamenti (mensili o annuali) under 14, scontati del 50% rispetto alla tariffa ordinaria. Maggiori informazioni in merito sono disponibili sul sito dell’ATB www.atb.bergamo.it [ sezione: biglietti e abbonamenti > abbonamenti > tutti gli abbonamenti > under 14 (a fondo pagina) ].

SERVIZI DI TRASPORTO SCOLASTICO GESTITI AMMINISTRATIVAMENTE DALL'UFFICIO SCUOLA COMUNALE - NORME COMUNI ALLE TRE TIPOLOGIE DI TRASPORTO SOTTOELENCATE

  • Per usufruire di tali servizi, i cittadini si dovranno rivolgere direttamente all’ufficio scuola comunale; altri titoli di viaggio acquistati presso le aziende di trasporto operanti sul territorio (SAB, ATB, ecc…) NON SARANNO IN ALCUN MODO VALIDI.
  • È prevista la gratuità del trasporto scolastico per i minori disabili, secondo le modalità in essere stabilite da Regione Lombardia e riprese nella delibera di Giunta Comunale n. 310/2015.
  • Le richieste di trasporto presentate successivamente al periodo d’iscrizione definito (quindi anche durante il corso dell’anno scolastico) saranno accettate solo in presenza di posti disponibili e la tariffa sarà calcolata in proporzione ai mesi d’utilizzo effettivo. Si precisa che, per chi si iscrive entro la fine del mese di settembre, tale mensilità sarà sempre considerata intera.
  • Se 2 fratelli utilizzano un servizio di trasporto scolastico comunale (materne, elementari, medie), ad entrambe si applica una riduzione del 5% sulla tariffa; se i fratelli utenti sono più di 2, a tutti si applica una riduzione del 7,5% sulla tariffa.
  • I percorsi, gli orari degli autobus, le modalità di erogazione dei servizi durante i primi giorni di scuola sono pubblicati in calce a questa pagina.
  • ALUNNI NON RESIDENTI A NEMBRO: la tariffa per i non residenti è quella massima, aumentata del 50%, senza applicazione di “sconti fratello”.

1) Alunni delle Scuole dell'Infanzia (esclusi i residenti di Lonno)

Per il trasporto degli alunni delle scuole dell’infanzia ci si avvale di uno specifico servizio di bus-navetta (integrativo di linea), erogato dall’azienda SAB, con a bordo un accompagnatore. Il percorso dello scuolabus è elaborato “ad hoc”, cercando, per quanto possibile, di rispondere alle esigenze degli utenti, ed è quindi influenzato dalle vie di residenza degli utilizzatori.
La tariffa annuale (10 mesi) richiesta, definita secondo la fascia ISEE* d’appartenenza del nucleo familiare, è:

Valore ISEE* (da – a) Tariffa annuale (IVA 10% inclusa)
€ 0,00 € 5.500,00 € 81,00
€ 5.500,01 € 9.500,00 € 109,00
€ 9.500,01 € 13.500,00 € 163,00
€ 13.500,01 € 18.500,00 € 200,00
oltre € 18.500,01 o non dichiarato € 272,00
NON residenti € 408,00

Il pagamento sarà così suddiviso: € 81,00 (importo pari a quello definito per la 1a fascia ISEE*) da versare all’atto d’iscrizione; il 30 novembre 2016 verrà emessa una bolletta a conguaglio per chi ricade in fasce ISEE* superiori alla prima.
Le iscrizioni si ricevono dal 22 agosto al 30 settembre 2016.
Per effettuare l’iscrizione è necessario presentarsi con una fototessera recente dell’alunno. I posti disponibili sono 44. È possibile utilizzare lo scuolabus o solo all’andata o solo al ritorno da scuola, ma non vi saranno riduzioni sul costo. È obbligatorio che gli alunni, vista la loro tenera età, siano accompagnati sia all’andata che al ritorno alla fermata dello scuolabus. Se, nella corsa di ritorno pomeridiana, non vi sarà nessuno alla fermata ad aspettare l’alunno, lo stesso sarà riaccompagnato alla scuola dell’infanzia frequentata.

2) Alunni della Scuola Secondaria di primo grado "E.Talpino" residenti a Viana, San Nicola e Gavarno

Per gli alunni citati è disponibile un servizio di trasporto scolastico erogato dal vettore SAB (massimo 73 utenti).
Le iscrizioni si ricevono dal 22 agosto al 7 settembre 2016.
Il costo dell’abbonamento, per l’intero anno scolastico 2016/2017 (9 mesi), è di 194,00 € (IVA 10% inclusa - 291,00 € per i NON residenti). Il pagamento dovrà essere contestuale all’iscrizione. Per effettuare l’iscrizione è necessario presentarsi con una fototessera recente dell’alunno; se lo stesso ha usufruito del servizio lo scorso anno scolastico, è sufficiente riportare il vecchio abbonamento. Per gli alunni non residenti a Nembro le richieste di trasporto potranno essere accolte solo al termine del periodo d’iscrizione riservato ai cittadini residenti, ossia dall’8 settembre 2016.

3) Trasporto comunale diretto, alunni Scuole Primarie e Secondaria di 1° grado "E.Talpino"

In caso di impedimenti gravi all’uso dei servizi di linea, il Comune interviene con un trasporto scolastico in proprio. Tale servizio, riservato ai RESIDENTI, offre un numero di posti limitato (massimo 16).
L’ufficio scuola comunale, sulla base delle richieste pervenute, valuterà, a suo insindacabile giudizio, quali domande accettare in base alle necessità dei richiedenti. La tariffa annuale (9 mesi) richiesta, definita secondo la fascia ISEE* d’appartenenza del nucleo familiare, è: 

Valore ISEE* (da – a) Tariffa annuale (IVA 10% inclusa
€ 0,00 € 5.500,00 € 147,50
€ 5.500,01 € 9.500,00 € 180,20
€ 9.500,01 € 13.500,00 € 212,90
€ 13.500,01 € 18.500,00 € 283,10
oltre € 18.500,01 o non dichiarato € 283,10

Le richieste (senza pagamento) per questo servizio devono pervenire entro il 31 agosto 2016. Successivamente l’ufficio comunicherà telefonicamente ai richiedenti l’esito positivo o negativo della loro domanda. In caso positivo gli utenti dovranno provvedere alla sottoscrizione della modulistica ed al pagamento della prima rata di € 147,50 (importo pari a quello definito per la 1a fascia ISEE*) tassativamente entro l’8 settembre 2016. Il 30 novembre 2016 verrà emessa la bolletta a conguaglio per chi ricade in fasce ISEE* superiori alla prima.

Nota

(*) Si precisa che sarà considerato il valore ISEE "prestazioni agevolate rivolte a minorenni" relativo all’alunno, in accordo con la normativa ISEE vigente (DPCM 159/2013 e circolare INPS 171/2014). La dichiarazione ISEE deve essere in corso di validità al momento dell’iscrizione.